Stampa
Categoria: Sport
{mosimage}De Stefano affonda il Punto ancora una volta deludente Il Punto:
Laurino 6: non ha l’occasione di fare interventi di rilievo, gli “avanti” avversari non perdonano davanti la porta e lui non riesce a compiere miracoli…forse perché ad un punto certo di un certo punto si lascia andare ad una deliziosa bestemmia…dov’è finito il portiere Campione dello scorso anno?…DELUSIONE
Petrullo 6: una gara senza acuti, eccessivo nervosismo nei confronti dell’arbitro e qualche imprecazione di troppo…non è questo il Petrullo che siamo abituati a vedere, quello che parte palla a piede e conclude a rete, senza discutere e senza lamentarsi…NERVOSO
Battista 5,5: ci mette tanto cuore questo ragazzo, ma nulla può quando De Stefano e Aveta iniziano a macinare gioco…CONFRONTO IMPROPONIBILE
Iummati 5: ancora una volta la sua gara è alquanto scialba, ma stavolta dalla sua ha la giustificazione di aver affrontato una squadra agguerrita che non ha lasciato impunita la minima sbavatura difensiva…SOVRASTATO
Caivano 5,5: dopo le prime partite sembrava fosse sbarcato a Madonna delle Grazie un grande cannoniere, invece stasera la delusione è stata grande…troppe palle sbagliate e poca visione di gioco…DELUSIONE
Picerno 5: senza offese per il gigante del punto…ma come può una squadra che ha vinto il torneo precedente ripresentarsi con un ragazzo che sembra vedere un campo di calcio a 5 per la prima volta…TURISTA IN CAMPO
Bernabei 6,5: tony non delude mai, entra e la mette dentro 3 volte senza timori reverenziali e senza troppa difficoltà, un attaccante veramente invidiabile, uno sulla quale puoi sempre contare…troppe volte è lì in agguato per segnare ma i suoi compagni preferiscono non passargliela…FIORE NEL DESERTO

Cavallo:
Cerone 6: nessun grande intervento, amministra bene la situazione senza farsi cogliere impreparato…ATTENTO
Aveta 7: classe, autorità ed esperienza al servizio della squadra…quando c’è bisogno di rinunciare a giocate illuminanti in fase di attacco e vestire i panni della diga difensiva Salvatore non si fa pregare anche se non ci priva dei suoi numeri di alta scuola anche dietro la linea mediana…si conferma DIEGO con un preciso gol su punizione…INSUPERABILE
Sabino 6: dignitosa gara contro avversari giovani e sulla carta combattivi, sembra non subire il trascorrere degli anni…SEMPREVERDE
De Stefano 8,5: e non dite che non vi avevo avvisati…dopo aver scaldato i muscoli contro le “piccole” monsieur Gerardo sale in cattedra conto il Punto…avete capito bene, ne fa 7 ai campioni in carica, mica male no? E poi che delizioso tocco, che deliziosi gol, il più bello quando col petto stoppa un lungo lancio, si gira e lascia partire un sinistro imprendibile che dopo aver colpito e stontito il palo accarezza dolcemente la rete…suo anche il primo gol del torneo direttamente da calcio d’inizio…O’REY
Giannotti A. 6,5: e dopo questa partita mi chiedo…quando insegnerai certe cose a tuo fratello?ottimo in fase difensiva, grande attenzione e ordine, non sbaglia mai, e in una partita così importante da anche lui un grande contributo alla vittoria…RISPOLVERATO
Langone R. 6,5: questo ragazzo ha veramente tanto da dare, un buon gol e un assist a pallonetto che scavalca il portiere (salvati mette fuori ndr) uniti a tante giocate attente ed a un controllo di palla invidiabile…ILLUMINATO
Fermo 6: entra e non demorde mai, quando può frena l’avanzata avversaria con grande pulizia e sicurezza, garantendo la copertura al suo portiere…GENEROSO
Salvati 6,5: gioca finalmente una buona gara senza bestemmie, bravo a recuperare e far valere la sua velocità, si regala l’applauso del pubblico quando, partito dalla sua metà campo, semina il panico sulla fascia destra e conclude a rete da fuori area…THUNDERBIRDS

Arbitro Abriola 6

Marcatori: De Stefano (C); Sabino (C); Bernabei (P);Aveta (C);De Stefano(C); Bernabei (P);Bernabei (P); Langone R.(C);Salvati (C); De Stefano(C); De Stefano(C);Caivano (P); De Stefano(C); De Stefano(C); De Stefano(C);

Hanno detto…
Aveta vs Cavallo: fa trasì a Angelu cumm’ è è, fa iesc’ a Salvati!
Salvati vs Aveta: ma mo so entrat’!
Aveta vs Salvati:…nu m’borta!

Note: gara interrotta per 20 secondi a causa dell’invasione di campo di un’intollerante busta dell’iper futura che voleva incappucciare l’arbitro e favorire le aggressioni dei giocatori… la prontezza di Abriola si vede quando egli accortosi di quello che la busta stava meditando, si precipita su di lei con due salti e con una sola mano mette fine alla sua azione di disturbo.

Persone in questa conversazione

Per favore loggati per commentare
Powered by Komento