Stampa
Categoria: Fandachiandu
{mosimage}I riconoscimenti assegnati dai titesi. E’ appena iniziato il 2004 e le polemiche sul pallone d’oro ancora non si placano, per strada, nei bar ed in ogni angolo nascosto della penisola c’è chi si divide a proposito del vincitore del prestigioso (na vota ndr) premio assegnato annualmente da France Football. Noi titesi possiamo definitivamente dire basta a questa PREMIAZIONE IGNORANTE dando il giusto riconoscimento ai calciatori che nell’anno solare hanno dimostrato di valere di più nel loro ruolo, alla rivelazione dell’anno, al tecnico, al miglior ds, alla squadra sorpresa e chi più ne ha più ne metta.
Ognuno può lasciare un commento inserendo le sue nomination per poi assegnare il definitivo riconoscimento a quelli che risulteranno i più votati.
Inizio con indicare i miei:

MIGLIOR PORTIERE: Nelson Dida
…checchè se ne dica il portierone rossonero è risultato decisivo in più di un occasione mostrando una grande sicurezza e dei riflessi invidiabilissimi, alcune sbavature ci sono state…ma chi non sbaglia, a suo favore giocano le parate contro la juventus nella finale di champions league.
Non c’è dubbio che il miglior portiere al mondo sia Buffon ma a mio avviso quest’anno ha subito troppi gol evitabili specie in questa prima parte di stagione (il gol di zebina, quello di cruz tra i più palesi) complice anche una difesa non impeccabile, a lui va il mio augurio per un 2004 ricco di gol subiti fino a maggio e che da giugno in poi sia impenetrabile per il bene della nostra nazionale.

MIGLIOR DIFENSORE: Paolino Maldini
Avrebbe meritato il premio più prestigioso ma può consolarsi con l’ennesima champions levata al cielo, questa volta da capitano e scusate se è poco.Maldini è un icona del calcio italiano classe, esperienza, signorilità, una delle ultime bandiere del calcio italiano, anche l’eccellente Alessandro nesta che settimanalmente lo affianca non potrà mai raggiungere l’aura che circonda il capitano rossonero, il vero artefice delle vittorie rossonere di questa stagione. Anche a lui l’augurio di un fantastico 2004 cominciando con le delusioni in coppa Italia e campionato ma con la speranza che decida di fare un salto anche lui in Portogallo e portare a casa uno dei pochi trofei che ancora gli manca…ripensaci Paolino e torna in nazionale!

MIGLIOR CENTROCAMPISTA: David Beckham
Fa notizia qualsiasi cosa faccia, il capitano dell’inghilterra è ormai un indiscusso campione. Il piede vellutato e la precisione millimetrica sono i suoi marchi di fabbrica, la sua donna è invidiata in tutto il mondo, la sua immagine farebbe la fortuna di ogni multinazionale. Il suo anno era iniziato male tra i contrasti con Sir Alex fergusson che dopo averlo cresciuto come un suo figliolo dal lontano 1988 sembrava si fosse stancato di lui preferendo lasciarlo in panchina più di una volta, poi la svolta nei quarti di champions league quando all’old trafford il real madrid dominava 3-1 e per il Manchester non c’era più nulla da fare…becks si alzò dalla panchina e tolse la tuta, erano gli ultimi minuti di champions che avrebbe disputato con la casacca dei Reds, fulminò fergusson con lo sguardò ed entro in campo…un gol ed un assist e una punizione di poco alta, il Manchester rischiò il colpaccio, ma il vero colpo lo fece il real che provò sulla sua pelle l’effetto devastante del suo piede d’oro e decise di fare l’impossibile per averlo. L’old trafford accompagnò con un boato il saluto di becks, da luglio sarebbe iniziata la sua avventura spagnola col real con il numero 23 sulle spalle. Poi in ottobre la sua biografia andata a ruba e l’inizio della stagione con il real tra assist e colpi da maestro.
Premetto che la mia simpatia per beckham ha influito non poco in questa valutazione ma purtoppo il miglior centrocampista al mondo (emerson ferreira da rosa…il puma giallorosso) ha avuto un inizio 2003 sfortunato complice l’annata nera della roma e pertanto non meritava il premio, nedved ha già avuto troppo da questo 2003, gattuso merita un premio a parte (leggendo in basso capirete), Zidane e Figo non hanno brillato particolarmente, Davids non ha quasi mai giocato e tra gli altri centrocampisti forse il migliore è stato dejan stankovic, ma come avrei potuto premiare un laziale?

MIGLIOR CENTRAVANTI:Ruud Van Nistelrooy
Potenza, agilità e senso del gol. Un’autentica macchina da gol inarrestabile, sarà difficile vederlo nel campionato italiano e purtoppo molti continueranno a dire che in italia non farebbe fortuna (come si disse per ronaldo) ma le sue firme su ogni vittoria dei reds in Inghilterra ed in europa lasciano intendere che è uno dei migliori centravanti degli ultimi anni, più completo di Vieri e di Ronaldo, più “pesante” di Henry, Saviola e shevchenko in linea con Van Basten tanto per citarne uno ma la strada è ancora lunga e speriamo che RUUD non si fermi proprio ora che ha preso la strada che lo porta nell’olimpo dei migliori.

PREMIO GRINTA: Gennarino Gattuso
Una tigre inferocita 366 giorni all’anno…anche quando l’anno non è bisestile. lotta su ogni pallone e non tira mai dietro la gamba, alza la voce quando serve ed è un simpaticone fuori dal campo, è il cuore ed i polmoni del milan e meriterebbe la nazionale (da titolare) è l’idolo dei tifosi e potrebbe essere lui il futuro capitano del milan. Una sua foto mentre RINGHIA sul comodino sarebbe un toccasana nei momenti di depressione e quando bisogna tirare fuori le palle.Anche a RINO un augurio per il 2004, come sempre a partire da giugno!

GENIO DELL’ANNO: Francesco Totti
E qui a parlare sono i suoi cucchiai, le sue punizioni nelle finali di coppa italia (contro il milan non contro l’albinoleffe) i suoi lanci di prima, i suoi tacchi ed il suo cuore immenso che lo hanno trasformato da campione in ambasciatore dell’UNICEF come Maldini, e come Maldini anche totti è una bandiera e credetemi SUA MAESTA’ non si muoverà dalla capitale per nessun ASSEGNO al mondo, sarà lui ogni domenica a mettere per primo il piede nello stadio Olimpico, sarà lui a raccogliere il grido degli ottantamila ogni volta che Zampa lo invocherà per ultimo come “IL SIMBOLO DI ROMA E DELLA ROMANITA’”, sarà lui quello che dovrà portare a roma il 4° scudetto e riempire il circo massimo ancora una volta ed infine sarà LUI che si caricherà sulle spalle la nazionale italiana e proverà a farla salire sul tetto d’Europa…ANGELO DI ROMA CHE SEI IL NOSTRO CUSTODE ILLUMINA E COSTRUISCI REGGI E GOVERNA IL CAMPIONATO E REGALACI QUELLO CHE TUTTI STIAMO SOGNANDO!

DS DELL’ANNO: Franco Baldini
I suoi colpi di mercato sono i suoi biglietti da visita, dopo Emerson, Samuel e Cassano ecco Dacourt poi ancora Chivu e Mancini tanto per chiudere in bellezza. Pochi hanno saputo fare meglio di lui e nel 2003 è stato in grado di ricostruire una roma che sembrava ormai a pezzi. Un Augurio al francone sperando che ottenga altre soddisfazioni e che ci regali a giugno qualcosa di importante anche se il difficile sarà mantenere la rosa attuale.

SQUADRA RIVELAZIONE: Siena (ovviamente parlo a livello di campionato italiano non potendo dare un parere valido per tutti i campionati)
Con pochi soldi e un grande gruppo il siena è riuscito ad impressionare positivamente nella prima parte di stagione dopo un bellissimo campionato di serie B. Auguro ai toscani un ricco 2004 con la speranza che la salvezza matematica arrivi il prima possibile.

RIVELAZIONE DELL’ANNO: concedetemi di citarne due…Daniele De Rossi e Kakà (anche qui mi rifaccio solo ai calciatori che giocano in italia)
Due ragazzi che da signori nessuno sono diventati due autentici oggetti del desiderio per la loro giovane età e per i mezzi tecnici straordinari. Due giocatori molto diversi tra loro. Più grintoso e ragioniere il primo, più spettacolare e geniale il secondo, li accomuna l’abilità negli assist e se kakà da fuori non da scampo a nessuno Daniele è bravo ad impallinarti in ogni modo in maniera magari meno spettacolare ma molto efficace. Ad entrambi l’augurio di una carriera stupenda.

ALLENATORE DELL’ANNO: Fabio Capello e Giovanni Trapattoni
Forse molti si stupiranno ma malgrado Ancelotti e Lippi abbiano vinto prestigiosi trofei e meriterebbero il premio io vado in direzione opposta ragionando in maniera diversa…gli allenatori che ho deciso di premiare vengono entrambi da situazioni difficilissime…Capello sulla porta a Maggio, con Sensi che attendeva le sue dimissioni ed una roma da cestinare, Trapattoni con una nazionale demolita ai mondiali e criticata da tutti per un gioco poco spettacolare ed una panchina pronta a saltare al primo sgarro.Risultati: Capello ha ricostruito e dato vigore ad una roma data per spacciata trasmettendo sicurezza e inculcando quel gioco spettacolare che oggi tutta italia ci invidia (e forse qualcuno anche in europa); Trapattoni ha trasformato gli azzurri in una Real-Italia con un gioco spumeggiante i risultati sono venuti con facilità ed una qualificazione diretta data per perduta è stata conquistata con un grande lavoro, adesso siamo tra le favorite e speriamo che questo 2004 regali a Giovanni e fabio le vittorie che meritano!

SORPRESA: Amantino Mancini
E pensare che a Roma si piangeva da due anni per un Cafu non più all’altezza della situazione e il problema era più grande di quanto potesse sembrare dall’esterno. Invece dal nulla è arrivato un ragazzino brasiliano figlio di un colpo di genio del ds Baldini e vittima di un allenatore che a Venezia non ha saputo metterlo nella condizione di dare il meglio. Nessuno credeva potesse giocare una sola partita da titolare dando per scontato uno spostamento di Candela a destra e lima sulla fascia sinistra, invece mancini già alla prima di campionato approfittando del forfait di candela ha giocato da titolare servendo il primo assist per il primo gol della stagione giallorosa, poi una serie infinita di partite da titolare ed una quantità industriale di assist serviti, poi il gol contro la Lazio, uno dei più spettacolari della stagione, e l’ingresso di diritto nel cuore dei tifosi giallorossi. Auguro un grande 2004 al nuovo pendolino giallorosso sperando che da settembre possa portare al petto il tricolore.


Fate i vostri nomi, e perdonate la mia “parzialità” in alcune occasioni
Buon Anno di Calcio a tutti…becks

Persone in questa conversazione

  • queste sono le tue parole riportate integralmente:"Dopo questo messaggio, non parlerò più di calcio&derivati fino al 4 gennaio.
    Che sforzo."
    1. eri tu a non voler parlare di calcio e nessuno ti aveva detto di essere d'accordo
    2. hai detto il quattro e non il 5.
    3. Le tue preferenze già le so

  • Non eravamo d'accordo di non parlare di calcio fino al 5 gennaio (escluso)? Per le mie preferenze, dovete aspettare domani

  • va beh se è per questo meglio gaucci 1000 volte e moggi pure!Io ho scelto baldini perchè i difensori più richiesti al momento sono Samuel(un normale prima di arrivare a roma) e Chivu(colpaccio dell'estate) Dacourt si è rivelato uno dei migliori centrocampisti in questa prima parte di stagione e al Leeds era dato per vecchio e spacciato. Mancini non servono parole, a venezia era un bluff ma Baldini non ha cercato altri in quel ruolo, era sicuro di quello che aveva in mano. Emerson è il miglior centrocampista al mondo e il buon baldini lo ha portato a Roma. Ha preso cassano ad un prezzo stratosferico togliendolo alla juve ed ora PETER PAN è uno dei migliori giovani al mondo(21 anni) ha preso Batigol soffiandolo all'inter che ci ha permesso di vincere lo scudetto, non voglio ancora parlare di carew e pellizzoli.Purtoppo ho guardato alle grandi per quanto riguarda i ds, perchè per le grandi è più difficile prendere un grande, anche Minotti del parma è stato bravissimo...la mia scelta forse segue altri criteri ed anche il cuore!
    i mister che hai citato tu sono molto bravi anche se a quei due preferisco Spalletti e Malesani ma come ho spiegato sopra il mister l'ho scelto in base alle difficoltà incontrate...credimi che il lavoro di capello e trapattoni all'inizio del 2003 era il più difficile di tutti.Novellino aveva una grande squadra in B ed è salito, ha una buona squadra in A e va bene, problemi col palazzo non ne ha e così via.
    Il centrocampista non l'ho messso solo per le sue doti esterne al gioco perchè beckham ha il piede migliore al mondo e una visione che in pochi Hanno. Semplicemente emerson, figo, zidane, makelele e co. non sono stati al 100% tutta la stagione. Javier zanetti per me non è un centroc.
    Lo so che non è polemica la tua...a presto

  • eh no scusa visto che tu hai messo "I RICONOSCIMENTI ASSEGNATI DAI TITESI"
    allora a cena parleremo si ma davanti litri di camomilla..................
    al posto di baldini avrei messo quello dell udinese(non mi chiedere come si chiama,non sono mica tosatti,puo essere cinquini???)perche ogni anno acquista ragazzini e poi li rivende a peso d oro,VEDI FAVA/PIZARRO/NOMVETE/DE SANCTIS/BALBO/BIERHOFF/HELVEG ETC ETC ETC con addirittura un indimenticabile 3°posto(a differenza di baldini,o braida,o branca,o moggi che hanno i capitali e possono....)
    mister oltre al trap dove concordo in pieno metterei un papadopulo/novellino perchè primo vengono dalla B e con pochi innesti si trovano li(mettere ancelotti sarebbe stato troppo riduttivo)
    sul centrocampista vedo che tu lo hai messo solo ed esclusivamente per le sue doti esterne al terreno di gioco........
    a centrocampo dire uno javier zanetti sarebbe stato giusto,perchè uno che si adatta da terzino destro a fare ciò con delle sgroppate da applausi,o anche emerson la vera anima del succeso giallorosso.
    tutto qui nulla di polemico lo sai

  • caro forestiero il mio non è il giudizio finale ed inappellabile ma solo i miei preferiti. Tutti sono liberi di votare chi vogliono, anche Campedelli, su questa news non accetto commenti sulle mie scelte perchè non è questo il luogo...VOGLIO SOLO IL VOSTRO PARERE e basta.
    Comunque fammi sapere quelli che avresti messo al posto del ds, allenatore e centrocampista.
    Non so essere imparziale perchè non sono giornalista bensì un ODIOSO TIFOSO e me ne vanto!
    A cena parleremo più approfonditamente di tutto, ma dammi le tue nomination al più presto.

  • sai i migliori giornalisti e scrittori si differenziano dagli altri per il semplice fatto che anche se tifosi riescono ad essere imparziali fino all ultimo.........
    cosa che a te riesce malissimo!!!!!!!!!!
    comunque concordo con te tranne che nel miglior ds,allenatore(capello),centrocampista.
    bravo lo stesso però

Per favore loggati per commentare
Powered by Komento