quotidiano-30032011_campetto_w300La denuncia del Pd in merito ai lavori della struttura

«A quando l'ultimazione dei lavori per la struttura del campo di calcio a 5 e chi pagherà oltre alla popolazione errori e ritardi?» 

A chiederlo sono i componenti del gruppo consiliare del Partito democratico «visto che negli ultimi anni il fenomeno del calcio a cinque, sia a livello agonisticho che amatoriale, ha assunto una certa valenza, già nella legislatura trascorsa (2004-2009)»

Clicca in basso per visualizzare l'intero articolo

 

  • Non è concepibile che per realizzare un campetto coperto se ne distrugga uno all'aperto perfettamente funzionante.al massimo quello al coperto lo si edifica in un altro posto. E'come se un individuo abbattesse la sua casa,(tra l'altro la sua unica casa)rimanendo senza dimora, perchè gli viene la brillante idea di ricostruirla più grande. Poi rispondendo a Giancarlo, è ancor più inconcepibile realizzare un'opera simile senza interpellare chi la stessa dovrebbe farne quotidiano uso e quindi farla funzionare.per ilsolo fatto che alcune persone(e questo non costituisce reato)un campo da calcetto indoor non l'avranno mai visto.il dialogo serve proprio per evitare simili situazioni cmq in tutto questo spero almeno che si arrivi ad una soluzione.

  • Noi non stiamo chiedendo di avere la luna nel pozzo ma semplicemente delle spiegazioni su quanto accaduto. Io parlo da persona interessata alla struttura. Perchè chi di competenza non viene sul sito è ci da le risposte alle nostre domande?

  • Precisazioni all'articolo
    -La linea elettrica che sovrasta la copertura non è un alta tensione ma una media tensione, se fosse stata un'alta tensione il campo di calcetto sottostante non si poteva realizzare, perché ci vogliono almeno 25 mt dai franchi. in questo caso bastano mi sembra 5mt.
    Il committente di tale opera prima di cominciare i lavori poteva chiedere l'interramento della linea elettrica, cosi i tempi di sicuro si sarebbero dimezzati ma i costi si sarebbero moltiplicati, cosi di sicuro sarebbe scattata un ulteriore polemica sul dispendio di denari.
    A voi l'ardua sentenza.

  • In risposta a: Tottito

    Tottito, ci fai capire meglio?

  • chi ha scritto l ' articolo giornalistico sbaglia a scrivere cosi... caso mai : il comune sbaglia ; l'impresa e noi paghiamo le conseguenze. Purtroppo a volte i consigli che non si pagano ...

  • Siamo messi davvero male.. Senza parole.

  • Semplicemente una Vergogna...a causa di questi scenziati sono Due anni che ci vediamo costretti ad uscire fuori per disputare un campionato di calcio a 5! Chi ha sbagliato deve pagare è questa la giusta soluzione al problema, Geometri e progettisti del comune SVEGLIAAAAAA!!!

Per favore loggati per commentare